designed by roberto polito

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Il Terremoto e la Solidarietà

Email Stampa PDF
Il tremendo terremoto, il violento tsunami e il grave pericolo nucleare in Giappone scuotono la sensibilità di ogni uomo a qualunque latitudine. Il primo sentimento di ognuno di noi è il dolore per queste catastrofi, che certamente sempre ci sono state, ma oggi in un mondo glabalizzato e senza distanze, ci toccano più da vicino e ci coinvolgono emotivamente. La rete e tutti i mass-media sono subissati, ed è giusto così, da notizie riguardanti la situazione e su come si evolve e da una cronaca circostanziata su quanto avviene, il tutto dentro un clima di profonda pietas su i malcapitati e di stupore per gli eventi cataclismatici da diluvio universale. In tutto ciò  osservo con piacere, e mi commuove, come da questa piccola e povera terra, fatta di uomini spesso in guerra tra loro e interessati alle nostre piccole miserie, spunti un fiore forte e vigoroso, che nessun tsunami potrà mai scalfire, anzi lo rinvigorisce: esso è il fiore della solidarietà, che in questi casi si mette subito in moto per aiutare chi è colpito da queste calamità emisferiche. Chissà che tanto dolore non sia il prezzo che qualcuno ci fa pagare, per farci volere più bene.... 
Ultimo aggiornamento Domenica 13 Marzo 2011 15:34  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

BANNER NON COMMERCIALI
Banner
Banner
Banner
Banner

GTranslate

News