designed by roberto polito

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home

Missionarietà e Solidarietà

Email Stampa PDF

Lascia tracce di elevato spessore umanitario la Conferenza “Missionarietà e Solidarietà”, organizzata ad Ardore dall’Associazione “Medici in Africa” che ha visto affollare l’auditorium della biblioteca “Scordo” di medici, specialisti, rappresentanti istituzionali e cittadini, arrivati anche da città lontane e che ha avuto come relatori Edoardo Berti Riboli, professore primario di chirurgia presso l’Università di Genova e presidente nazionale della stessa Associazione, che ha spiegato, l’urgenza d’intervenire specialmente in Africa con equipe specialistiche per le emergenze umanitarie e garantire una continua copertura sanitaria nelle aree d’intervento attraverso il Registro Nazionale dei Medici Volontari in collaborazione col Ministero della Salute e il ministro degli Esteri.

Non meno importante la relazione di Isidoro Napoli che ha illustrato l’utilizzo delle tecnologie informatiche per fornire servizi di consulenza medica specialistica alle strutture nei paesi in via di sviluppo.

Roberto Polito che è alla seconda esperienza di missione umanitaria in oculistica in Kenia e in Madagascar e che è stato il promotore della Conferenza di Ardore, ha raccontato fra l’altro di un recupero alla vita di una bambina salvata attraverso un suo tempestivo intervento chirurgico.

“L’alto valore che viene dalla solidarietà umanitaria portata in Africa dagli specialisti Riboli, Polito e Napoli a favore di quelle popolazioni tribolate dall’emergenza salute” – ha detto il Vescovo Giuseppe Morosini di Locri – “è da esltare e condividere al massimo”.

Nella eccezionale serata condotta dal giornalista e scrittore Nicola Chinè, significativi sono stati anche i contributi degl’intervenuti, dal direttore sanitario dell’Ospedale di Locri, Antonio Previte, a Ugo Mollica, a Domenico Ferrò e Giuseppe Grenci, assessore all’Istruzione e presidente del consiglio comunale di Ardore.

Per la circostanza la rappresentante nazionale alle pari opportunità presso il Ministero Istruzione, Università e Ricerca ha dedicato due toccanti poesie per i bambini neri sofferenti, da lei composte e recitate, mentre il sindaco di Riace, Domenico Lucano, ha dimostrato come, anche da noi, un territorio pieno di rovi e di serpenti può trasformarsi in soggiorno di accoglienza, ospitalità e salubrità a favore di turisti e ospiti.

Ricchi di testimonianza e di solidarietà pure i filmati proiettati al pubblico dai tre conferenzieri che, nell’occasione, hanno inaugurato anche il primo Circolo territoriale, nella provincia Reggina, dell’”Associazione Medici in Africa”.

- Dalla Gazzetta del Sud  "Nicola Chinè" -

Ultimo aggiornamento Sabato 16 Aprile 2011 17:42  

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

BANNER NON COMMERCIALI
Banner
Banner
Banner
Banner

GTranslate

Chi è online

 53 visitatori online

News